Dana White : Conor combatterà contro Ferguson ma non a Dublino purtroppo

Dana White torna a parlare del prossimo fight di McGregor e di dove dovrebbe avvenire(trascritto da Ken Pishna per MMA Weekly): “Diaz vs McGregor non si farà .Non c’è nulla ...Continua »

Carlos Condit : Penso di voler combattere fino al giorno in cui morirò

Carlos Condit dopo un lungo periodo di inattività, tornerà a combattere contro Neil Magny a UFC 219. Per molti addetti ai lavori l’annuncio di questo match è stata una vera ...Continua »

CM Punk sempre più vicino al rientro nella gabbia

CM Punk presto nella gabbia? Leggendo l’ultimo post messo in mostra dal suo coach Duke Roufus, sembrerebbe proprio di si. Punk è assente dalle scene della UFC da poco più ...Continua »

Germaine de Randamie tornerà presto sull’Ottagono

È stato senz’altro un anno difficile per Germaine de Randamie. Dopo aver vinto il titolo dei piuma UFC per decisione controversa contro l’ex campionessa in pectore Holly Holm, de Randamie ...Continua »

Moussasi parla del suo prossimo match e del suo futuro citando anche Alessio Sakara

Gegard Moussasi è senza ombra di dubbio uno dei pesi medi più forti al mondo e il suo passaggio a Bellator ha rappresentato sicuramente un brutto colpo per la UFC. ...Continua »

 

Dana White : Conor combatterà contro Ferguson ma non a Dublino purtroppo

Dana White torna a parlare del prossimo fight di McGregor e di dove dovrebbe avvenire(trascritto da Ken Pishna per MMA Weekly): “Diaz vs McGregor non si farà .Non c’è nulla di vero. Non se ne è mai neanche parlato. Fare il suo prossimo match al Croke  Parke(stadio di Dublino) sarebbe fantastico, ma probabilmente combatterà contro

Buon Compleanno Luke Rockhold

Oggi compie 33 anni Luke Rockhold. Il nativo di Santa Cruz, considerato da molti il miglior peso medio al Mondo, detiene un record di 16-3 nella sua carriera da professionista ed è stato campione sia nella promotion Strikeforce che in UFC. Quello di Rockhold è reputsto tutt’ora il background più vario e completo nella sua

Best of Darren Till

Il prossimo sfidante di Cowboy Cerrone a UFC Fight Night Poland sarà il fighter inglese Darren Till. Il britannico è ancora imbattuto in tutta la sua carriera da Pro con un record di 15-0 nelle MMA e 4-0 in UFC. Già ha minacciato di far ritirare Cerrone dopo questo Match è si è proclamata il

Tyron Woodley : Ronda Rousey accetterebbe un match up solo con Gina Carano

Tyron Woodley pensa che Ronda Rousey ha fatto il suo tempo nelle MMA e che passare al pro wrestling potrebbe essere una buona idea, a meno che(via MMAMania.com): “Gina Carano credo che sia l’unica fighter con un nome abbastanza grande per far tornare Ronda a combattere. Gina non è una combattente che, come Amanda Nunes

Carlos Condit : Penso di voler combattere fino al giorno in cui morirò

Carlos Condit dopo un lungo periodo di inattività, tornerà a combattere contro Neil Magny a UFC 219. Per molti addetti ai lavori l’annuncio di questo match è stata una vera e propria sorpresa visto che Condit alla fine del suo match perso con Maia non aveva rilasciato interviste se non un serafico “Non so se

CM Punk sempre più vicino al rientro nella gabbia

CM Punk presto nella gabbia? Leggendo l’ultimo post messo in mostra dal suo coach Duke Roufus, sembrerebbe proprio di si. Punk è assente dalle scene della UFC da poco più di un anno e cioè dal suo esordio disastroso perso dopo circa due minuti per mano di Mickey Gall (sottomissione). Dana White dopo il pessimo

Germaine de Randamie tornerà presto sull’Ottagono

È stato senz’altro un anno difficile per Germaine de Randamie. Dopo aver vinto il titolo dei piuma UFC per decisione controversa contro l’ex campionessa in pectore Holly Holm, de Randamie è stata spogliata di quel titolo in ragione del suo rifiuto di difenderlo contro Cris “Cyborg” Justino. Da quel momento de Randamie ha manifestato l’intenzione

La rivincita di Nick Diaz su Rampage

Nella nostra rubrica Storie di MMA di venerdi scorso avevamo raccontato un aneddoto su Nick Diaz e del fiasco totale nel suo primo appuntamento con una ragazza a causa di Rampage Jackson. Ai tempi Nick aveva sedici anni e Rampage era già nel pieno della sua carriera. I due sono diventati amici col tempo e in

Eddie Bravo parla di McGregor vs Ferguson

Eddie Bravo, Mestre di jiu jitsu, allenatore di diversi fighter tra cui Tony Ferguson e analista da Joe Rogan, è intervenuto da BJ Penn Radio analizzando una possibile sfida tra El Cucuy e The Notorious. “Non si sa mai. Io non riesco a pronosticare le vittorie perché a questo livello di professionismo tutto può succedere.

Moussasi parla del suo prossimo match e del suo futuro citando anche Alessio Sakara

Gegard Moussasi è senza ombra di dubbio uno dei pesi medi più forti al mondo e il suo passaggio a Bellator ha rappresentato sicuramente un brutto colpo per la UFC. Moussasi ,per quello che ha fatto vedere negli ultimi due anni, non dovrebbe avere grossi problemi ad imporre il suo dominio in tutto il percorso

Frankie Edgar esprime il suo pensiero sul taglio del peso

Dopo gli ennesimi problemi a cui è andato incontro un fighter per effettuare il taglio peso (Kevin Lee), molti giornalisti e atleti si sono interrogati se fosse davvero il caso di introdurre altre categorie di peso e, fra gli altri lo ha fatto anche Frankie Edgar: “Nel wrestling degli anni ’96, ’97, o qualcosa del

Tutti i risultati del Venator Kingdom

Ecco i risultati completi del Venator Kingdom di ieri sera: Giorgio Pietrini vs Stefano Paternò Pareggio maggioritario (MD: 28-28, 28-27, 28-28). Il titolo Welter resta vacante. Manolo Zecchini batte Marco Manara via TKO – 1:00 Round 1 Marco Saccaro batte Simone Tabaglio via TKO – 1:27 Round 1 Gritco Gheorghe batte Liviu Butuc via Decisione

UFC Fighs: Jose Aldo vs Ricardo Lamas

Dopo l’ufficialità del Match tra Aldo e Lamas per UFC on Fox 26 andiamo a mostrarvi le immagini del primo incontro tra i due. Andato in scena a UFC 169, quando Aldo era ancora il campione Undisputed della divisione dei pesi piuma.

Rafael Cordeiro : Vettori è un mostro

Marvin Vettori sempre più fiducioso dei propri mezzi e, l’attestato di stima del suo coach Rafael Cordeiro ci rende tutti orgogliosi di Marvin: “Più preciso, più veloce, più forte ogni giorno. Arriverò in cima, ve lo garantisco. Non si tratta di se, ma di quando. Orgoglioso di rappresentare l’Italia e di essere parte della famiglia

Bisping e GSP arrivano quasi alle mani nel backstage

Come era ampiamente prevedibile, GSP e Michael Bisping se ne sono dette di cotte e di crude durante l’ultima press conference. Ma il momento più infuocato della serata è stato sicuramente il dietro le quinte dove i due sono quasi giunti alle mani: Bisping :“Georges, da dove vengo io, non si mettono le mani su

Bisping : So come combatte GSP e per questo lo metterò KO

Michael Bisping pensa che GSP sia unidimensionale e sa già come batterlo: “GSP perderà tutte le sua energie cercando di buttarmi a terra. Quando si lotta si lotta e lui cercherà di nascondersi dal combattimento, ma non potrà farlo con me, Georges dovrà combattere. Proverà a mettere a segno le solite combinazioni jab, jab, double

Gustafsson attenderà il vincitore di Cormier-Oezdemir

L’ex sfidante del titolo dei pesi mediomassimi UFC Alexander Gustafsson ha intenzione di sedersi e attendere chi sarà il vincitore dell’incontro tra Daniel Cormier e Volkan Oezdemir. “No time” Oezdemir dovrebbe sfidare Cormier per il suo titolo di categoria UFC all’inizio del 2018. “The Mauler” dal canto suo ha rivelato i suoi programmi in una

Ufficiale UFC on Fox 26: Aldo vs Lamas e Perry vs Ponzinibbio

Dopo aver ufficializzato Lawler vs Dos Anjos, la card di UFC on Fox 26, che si terrà a Winnipeg il 16 dicembre, va ad  aggiungere altri due match interessantissimi. I pesi piuma vedranno il ritorno di Josè Aldo nell’octacon dopo il tko subito da Max Holloway e conseguente perdita del titolo, in un re match

Storie di MMA: Rampage Jackson e la ragazza di Nick Diaz

Nick Diaz ha raccontato, in una delle sue interviste al The Jasta Show, dei suoi inizi nelle MMA, quando da quindicenne cominciò ad allenarsi nella boxe e nel Jiu Jitsu. “Mi ricordo che quando cominciai in quella palestra mi impressionava tanto la potenza che chi faceva boxe imprimeva nei colpi, e allora cominciai a provare

UFC 218 sarà una card sensazionale

UFC 218 sta sempre di più diventando una delle card migliori di sempre. Max Holloway contro Frankie Edgar, Justin Gaethje contro Eddie Alvarez, Francis Ngannou contro Alistair Overeem, Henry Cejudo contro Sergio Pettis e non finisce qui. Ebbene è stato appena aggiunto a questo evento mostruoso Al Iaquinta contro Paul Felder! Nonostante la sua relazione