CM Punk torna nell’ottagono?

Duke Roufus, allenatore di fighter del calibro di Pettis e Woodley, ha da poco condiviso un post su instagram che ha risvegliato le fantasie dei fan della ex star WWE CM Punk. Punk ha perso il suo unico incontro di MMA tenutosi ad UFC 203 lo scorso settembre. Anche se mostrò un bel pò di cuore, fu sottomesso molto rapidamente dal fighter Mickey Gall. Da allora, i fan si sono domandati se Punk sarebbe tornato di nuovo a combattere nella UFC. Bene, questa mattina Roufus ha lasciato un bel suggerimento…

Woodley attacca Bisping per la fight con GSP

[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=z-OGLRAJ7DA[/embedyt] Tyron Woodley è stato interpellato al termine del match con Demian Maia riguardo al mancato match con GSP che è tornnato in corsa per il titolo dei Pesi Medi: “Io penso che questa decisione spetti a George, vorrei sapere cosa ne pensa. Ma poi fatemi capire, a Bisping si è staccato il ginocchio?! sta fermo da una vita per questo infortunio al ginocchio e c’è un interim title in ballo. Whittaker ha battuto Romero dopo un gran match ed ha ottenuto questa opportunità. Credo che prima di una…

Volkan Oezdemir anche ad UFC 214 ha stupito il mondo delle MMA

La card UFC 214 ormai è alle spalle e le emozioni che questo evento ci ha regalato sono state innumerevoli. La sorpresa assoluta della serata sicuramente è stata il KO fulmineo di Volkan Oezdemir ai danni di Jimi Manuwa. Il fighter svizzero sta stupendo tutto il mondo delle MMA e con tre vittorie in altrettanti incontri (2 per KO) con avversari di rilievo assoluto (Saint Preux , Cirkunov e appunto Manuwa) si è guadagnato l’attenzione di tutti all’interno della promotion. Lo stesso Dana White nel post fight non si è…

Daniel Cormier , le sue prime dichiarazioni a freddo

Dopo le lacrime e le parole tirate fuori a forza da Joe Rogan arrivano le dichiarazioni a freddo dell’ormai ex campione Daniel Cormier: “Innanzitutto, grazie a tutti per le gentili parole. Ho sentito il sostegno. Congratulazioni a Jon Jones e alla sua squadra. Hanno fatto un lavoro fenomenale e hanno ottenuto la vittoria. Inoltre, a Big John McCarthy, vorrei chiedere scusa per aver reagito con te. Sono grato per il tempo che mi hai dato per cercare di difendermi e rimanere nella lotta. Tu sei il migliore arbitro del mondo…

Grandi borse per grandi eventi: i salari di UFC 214

La notte di sabato, nel main event di UFC 214, Daniel Cormier ha tentato di difendere il titolo dei pesi mediomassimi UFC di fronte a Jon Jones, il suo rivale più acerrimo e l’unico uomo che lo aveva sconfitto in precedenza. Purtroppo le cose non sono andate come Cormier aveva progettato, avendo Jones chiuso la contesa al terzo round con un head-kick seguito da un micidiale ground-and-pound. Anche se il campione di Lafayette non può più rivendicare il titolo UFC, tornerà a casa con una borsa considerevole. Secondo un rapporto…

Joe Rogan: Chiedo scusa a Cormier, sono mortificato

Joe Rogan mortificato dalle sue stesse azioni, chiede scusa a DC per l’intervista post match: “Mi scuso con D.C. e con tutti gli altri, sono sconvolto per averlo intervistato dopo il match. Ero realmente sconvolto e non credo di aver capito cosa stavo facendo finché non ho avuto il microfono in mano e stavo parlando con lui. In passato dissi che non volevo intervistare i combattenti dopo che erano stati mandati KO e poi l’ho fatto con qualcuno che mi sta a cuore. Tutta colpa mia e nessuno mi ha…

UFC 214: Cerrone vs Lawler full fight

[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=hHc0E5aQVqI[/embedyt] L’evento del week end non ha deluso le aspettative e la fight che entusiasmava i puristi dello sport è stata davvero all’altezza della fama di due fighter coinvolti. Un ottimo avvio i Robbie Lawler, ma nella ripresa è uscito alla lunga Donald Cowboy Cerrone. Se non avete visto ancora niente tenetevi forte.

Jones e Cormier a fine gara hanno dimostrato di essere due grandi “uomini”

Jon Jones e Daniel Cormier se le sono date di santa ragione non c’è che dire ma ieri, a fine match, è successa una cosa che ha scioccato in molti. Tutti conosciamo la rivalità che negli anni è intercorsa fra i due e non esageriamo nel definirla una delle più “violente” mai esistite in UFC. Ebbe ieri con la cintura di nuovo in vita, queste sono state le parole di un signorile Jon Jones: “È stato il mio avversario perfetto, è stato un grande campione ed è un grandissimo padre…

UFC 214: Le pagelle

E’ stato, probabilmente, uno dei migliori eventi mai organizzati dall’allegra banda Dana White. Noi ce lo siamo gustato tutto, e allora oggi che è festa facciamo pagelle più lunghe. Andiamo a dare i numeri: Jon Jones 9: Irriconoscibile. Non tanto per la prova di forza, che lo proietta nuovamente nell’Olimpo di questo sport, quanto per la maturità ed il rispetto dimostrato verso Cormier nel dopo-gara. Entra nella gabbia come un rettile, e da tale porta a casa un incontro difficilissimo: attende con pazienza, porta qualche colpo nei primi due round,…

Jones chiama e Lesnar risponde, superfight vicina?

[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=Wso7ybrLluA[/embedyt] Jon Jones non vuole fermarsi. Subito dopo aver ottenuto la vittoria e riconquistato la cintura dei pesi massimo leggeri, il neo campione ha subito chiamato Brock Lesnar: “Brock Lesnar, se vuoi scoprire cosa si prova a farsi rompere il culo da uno che pesa 40 libbre meno di te, vieni ad incontrarmi nell’octagon” Lesnar non si è fatto attendere nella risposta, replicando: “Attento a cosa desideri giovanotto” A questo punto non ci resta che capire cosa vorrà fare Dana White in proposito.

White: Dopo quello che ho visto stasera daró GSP a Bisping e non a Woodley

Dopo l’ ennesima scialba prestazione di Woodley(nonostante la vittoria) Dana White ha dichiarato quanto segue: “Chiedete agli appassionati se vogliono vedere Woodley di nuovo combattere. Penso che risponderebbero no. Chi vuole pagare per vedere Tyron Woodley combattere ancora? Ha un fisico esemplare assoluto è il ragazzo avrebbe potuto finire quel match in qualsiasi momento ma ,non voleva prendere i rischi. Non prendi rischi, non ottieni premi. Perché so che Michael Bisping combatterà. Michael Bisping entrerà nell’ottagono e combatterà. Quindi sì, daró GSP a lui”.

UFC 214: i risultati

Main Card Mediomassimi Jon Jones batte Daniel Cormier (c) KO (head kick e pugni) 3 3:01 Welter Tyron Woodley (c) batte Demian Maia Decisione (unanime) (50-45, 49-46, 49-46) 5 5:00 Donne Piuma Cristiane Justino batte Tonya Evinger TKO (ginocchiate) 3 1:56 Welter Robbie Lawler batte Donald Cerrone Decisione (unanime) (29-28, 29-28, 29-28) 3 5:00 Mediomassimi Volkan Oezdemir batte Jimi Manuwa KO (pugni) 1 0:42 Preliminary Card (FXX) Piuma Ricardo Lamas batte Jason Knight TKO (pugni) 1 4:34 Catchweight (140 lbs) Aljamain Sterling batte Renan Barão Decisione (unanime) (29-28, 29-27, 30-26)…

Road to UFC 214: Episode 6

Nell’ultimo episodio della serie andiamo a vedere il backstage del weigh in dei vari fighter. Jon Jones e Cerrone che scherzano nella hall dell’hotel, e Jones che porta la figlia nell’octagon. E si chiude con il faccia a faccia tra DC e Jones

Woodley : Batterò Maia!

Mancano sempre meno ore ad UFC 214 e arrivano le parole di Tyron Woodley che dovrà difendere la cintura dei pesi welter contro il brasiliano Maia: “Maia? Lo rispetto molto, ma lo batterò. Ho le qualità per neutralizzare i suoi tentativi di takedown o per rialzarmi velocemente nel caso dovesse riuscirci. Maia è un avversario molto importante per la mia carriera, ma non credo sia lo stesso per molti di quelli che seguono le MMA. Purtroppo nel nostro sport, il Jiu-Jitsu non viene rispettato molto; la gente, preferisce vedere scambi…

Anche Jon Jones fa il suo pronostico su McGregor vs Mayweather

Non c’è dubbio che l’incontro tra Floyd Mayweather vs Conor McGregor sarà forse il più ricco della storia degli sport da combattimento. Con due superstar provenienti da due sport diversi che si scontrano nel ring di pugilato, le masse di grandi appassionati, così come i semplici curiosi che vengono coinvolti nell’attesa, concentreranno la loro attenzione sui due atleti fino al 26 agosto. Un altro grande incontro avrà luogo questo fine settimana, con il campione dei pesi mediomassimi UFC Jon Jones che cercherà di ottenere il titolo sconfiggendo l’attuale campione Daniel…

Arriva UFC 214, ecco le nostre analisi

UFC 214 , finalmente! L’evento dell’anno , e non ce ne vogliano i vari Aldo, Holloway, Holm , Romero o altri ma, veramente la card di questo evento è fra le più grandi di tutta la storia della UFC. Gli incontri potenzialmente “spettacolari” sono tanti e per questo oggi abbiamo deciso di tediarvi più del solito con le nostre analisi e quindi saranno 4 e non 2 come di consueto gli incontri che snoccioleremo per voi. Cormier (19-1) vs Jones(22-1): Per molti il match più atteso di sempre , per…

Il preparatore di McGregor: Conor è pronto per 12 round

Secondo il dottor Julian Dalby, l’uomo dietro il sistema cardiovascolare di McGregor, i fan non devono preoccuparsi del suo cardio (via mmalatestnews): “Siamo appena a quattro settimane dal match e Conor sta alla grande. E ‘ preparato in tutto, è preparato in tutti gli aspetti fino all’estremo. Se la lotta dovesse durare 30 secondi Conor è pronto ,se la lotta dovesse andare avanti per un’ora sarebbe pronto anche per questo. Tutti gli aspetti sono stati preparati e siamo pronti per quello che Floyd porterà sul ring. Per essere onesti non…

Storie di MMA: La vita sregolata di Jon Jones

Jon Jones questo week end affronterà Daniel Cormier per provare a riprendersi la cintura dei pesi medio massimi. Jones deteneva la cintura prima di essere squalificato per positività agli steroidi. In un’intervista da Joe Rogan, Jones ha spiegato i retroscena di questa squalifica: “Il problema è che sono risultato positivo a dei soppressori di estrogeni derivati da una pillola che avevo preso. La pillola era di Cialis che aiuta per il sesso. Non era proprio Cialis ma era prescritta da Cialis e così l’ho presa. La ragione per cui l’ho…