McGregor ci tiene a legittimare la sua cintura

Conor McGregor convinto a difendere il titolo dei pesi leggeri (trascritto da mmafighting.com): ” Ho il titolo UFC pe difenderlo significa qualcosa per me. Io difenderò quel titolo mondiale. Nathan (Nate Diaz) è lì. Sta cercando di fare tante richieste prima di combattere con me. A questo punto probabilmente difenderò il titolo contro la persona che vincerà la cintura ad interim o comunque con qualcuno lungo quella linea, in modo legittimarlo nuovamente “.

McGregor non rinuncia all’idea di una rivincita con Mayweather

Conor McGregor oltre ad aver parlato del suo futuro in UFC , ha voluto sottolineare che, in caso Mayweather se la sentisse, lui sarebbe pronto per una rivincita (via MMAFighting): “Quello che mi disturba è che la piccola puttanella(Floyd) è andata in pensione. So che se mi fossi approcciato in maniera diversa, avrei potuto ottenere una vittoria. Lo so in virtù delle sensazioni che ho provato nel match contro di lui. Lui ha cambiato il suo approccio. Ha combattuto in un modo completamente diverso dal solito. Con la lezione che…

Sean Shelby: Khabib non era disponibile ad affrontare Ferguson quindi, abbiamo scelto Lee

Il matchmaker UFC Sean Shelby, ha chiarito ai microfoni di MMAJunkie come mai hanno scelto Kevin Lee per combattere contro Tony Ferguson con il titolo ad interim in palio: “Giusto per mettere in chiaro le cose, avevamo offerto a Khabib Nurmagomedov il match contro Tony  Ferguson per UFC217 ,ma dal suo team ci hanno informato che il russo non era in grado di tornare a combattere per quella data e, molto probabilmente, non lo sarebbe stato nemmeno per dicembre. Quindi abbiamo comunque voluto assegnare un a avversario a Tony e…

Werdum rilascia una dichiarazione sull’insulto a Ferguson

Qualora non ne foste a conoscenza, ieri c’è stato uno scontro tra Tony Ferguson e Fabricio Werdum; i due hanno litigato in occasione del media-lunch di UFC 216 a Los Angeles. Ferguson è stato interrotto da Werdum mentre parlava con i media e i due hanno iniziato a discutere in inglese, spagnolo e portoghese; ‘Vai Cavalo’ ha poi rilasciato la seguente dichiarazione via Twitter venerdì per tentare un chiarimento circa l’uso di un termine omofobico nei confronti del Cucuy. “Maricon è una parola comune nella cultura spagnola e non intendevo…

Conor McGregor valuta tutte le possibili sfida davanti a lui

A quattro settimane dalla sfida di boxe contro Floyd Mayweather, Conor McGregor è intervenuto da Caroline Pearce a Glasgow per l’evento An Evening with Conor McGregor, parlando degli scenari futuri per un prossimo incontro. Mentre John Kavanagh e Owen Roddy hanno sostenuto la loro preferenza per la prossima lotta irlandese sarebbe Nate Diaz, McGregor stesso ha sottolineato una serie di figure importanti del mondo della MMA e la boxe come opzioni per la sua prossima uscita. “Sono reduce da una sconfitta ma già vedo le diverse opzioni davanti a me. C’è un…

Storie di MMA: l’errore di The Red King contro Wonderboy

Rory MacDonald è un Welter talentuoso, completo e vario. Nonostante ora sia passato a Bellator resta nella top 5 dei migliori pesi Welter al Mondo (inclusi i fighter della UFC). Prima di lasciare la Promotion ha sconfitto gli ultimi due fighter che si sono sfidati per il titolo: Woodley e Maia. Ha combattuto nel Match più avvincente e spettacolare nella sua categoria di peso contro Robbie Lawler. Prima di lasciare la UFC ha combattuto, perdendo, il suo ultimo Match contro Wonderboy Thompson, forse troppo presto dopo il combattimento contro Lawler.…

Scott Coker : Chuck Liddell potrebbe tornare a combattere nel 2018

Più volte vi abbiamo scritto della possibilità vedere di nuovo in azione Chuck Liddell e ,nei mesi, si sono rincorse conferme e smentite a riguardo. Non è di certo un mistero che Chael Sonnen abbia chiamato più volte in causa Ice Man ma ancora nulla di concreto si è realizzato. Il presidente di Bellator Scott Coker poche ore fa ha rilasciato la seguente dichiarazione su Liddell (via MMAJunkie): “Dovrei parlare con Viacom. Chuck dovrebbe fare una serie di test per vedere se è idoneo, ma comunque vista la lunghezza di…

Kevin Lee pensa che McGregor sia un campione fasullo

Kevin Lee mostra rispetto per Tony Ferguson (suo prossimo avversario) e non capisce come McGregor possa essere considerato il campione di categoria (via Bloody Elbow): “Per me, e per la maggior parte dei tifosi hardcore di MMA, questo è il vero match per il titolo mondiale (Lee vs Ferguson). Abbiamo un ragazzo con un combattimento nella divisione e si fa chiamare campione(McGregor). Non ha senso. Anche il fatto che gli è stato concesso di farlo, combattere per il titolo, per me non ha senso. E’ stato un grande evento, ha…

Coach Kavanagh non esclude un match fra McGregor e Malignaggi

Coach Kavanagh si scaglia contro Paulie Malignaggi reo di essersi comportato male nei confronti di McGregor prima del match contro Mayweather e , non esclude una sfida fra i due (via MMAFighting): “Conor mi ha detto ‘Facciamo un match contro Malignaggi nell’ottagono’ ed io ho risposto che non c’è modo di combattere un incontro di MMA contro di lui. Quando Conor voleva una licenza di boxe, per decidere se fosse capace di boxare bastava guardare il match contro Diaz 2 dove c’erano più o meno 25 minuti di puro pugilato.…

Scintille Ferguson/Werdum al Media Lunch di UFC 216

[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=0wEHhsvyia0[/embedyt] Ieri a Los Angeles si è tenuto il Media Lunch di UFC 216 e non sono mancate le sorprese. Allo stesso tavolo per le interviste c’erano Tony Ferguson, che sarà impegnato per la lotta al titolo ad interim dei pesi leggeri contro Kevin Lee, e Fabricio Werdum, che invece sarà impegnato contro Derrick Lewis. Ad un certo punto dell’intervista è partito un battibecco e per poco non è sfociato in rissa. La scintilla è scoccata quando Tony Ferguson durante la sua intervista è stato interrotto da Werdum e…

Cormier snobba Gustafsson e lancia la sfida ad Oezdemir

I fans, il pubblico, coloro che godono dell’entertainment che UFC porta, hanno dato l’ennesima dimostrazione di quanto conti la loro voce in capitolo. Proprio nei giorni scorsi Daniel Cormier ha twittato sul suo profilo i risultati di un sondaggio fatto personalmente circa il suo prossimo avversario. “No Time” Volkan Oezdemir ha avuto la meglio sul contender numero uno della divisione, lo svedese Alexander Gustafsson, come il fighter che i tifosi di DC vogliono vedere sfidare il loro beniamino per il titolo UFC. Il campione ha chiamato in causa personalmente a…

Kavanagh : Spingerò per McGregor vs Diaz 3 a marzo

L’allenatore di McGregor,John Kavanagh, ci parla del futuro del proprio assistito (via MMA Fighting): “Conor McGregor vs Nate Diaz il 30 dicembre non accadrà sicuramente. Non so come iniziare a programmare queste cose, ma in questo momento il match ha un buono slancio. Posso anche dire che il manager di McGregor [Audie Attar] mi ha convocato stamattina dicendo che lui e Conor erano stati in riunione tutto il giorno. Ovviamente da domani cominceremo a prendere in considerazione una data. Se fosse una mia scelta, e devo sottolineare che questa è…

Max Holloway vs Frankie Edgar e Henry Cejudo vs Sergio Pettis ufficiali per UFC 218

Giornata di ufficializzazioni oggi in UFC, dopo Cruz vs Riviera per UFC 219 e Ngannou vs Overeem per UFC 218, arrivano altri due annunci ufficiali riguardanti prorio la card di UFC 218: Max Holloway vs Frankie Edgar e Henry Cejudo vs Sergio Pettis si affronteranno a Detroid il 2 dicembre. Per Holloway , dopo la vittoria contro Aldo, questa sarà la sua prima difesa del titolo e, se c’è un fighter che può impensierirlo è proprio Frankie Edgar. Nell’altro match appena reso ufficiale, il più piccolo dei Pettis in caso…

Francis NGannou vede Overeem come un semplice ostacolo da superare prima di arrivare al titolo

Francis NGannou vs Alistair Overeem ufficiale per UFC 218 il 2 dicembre. Vi avevamo parlato qualche giorno fa della voglia di NGannou di sfidare Stipe Miocic per il titolo ma , come lui stesso a postato via tweetter, dovrà pima superare un altro ostacolo : “In definitiva, dovrò prima battere Overeem e poi Miocic ma, non fa niente, è solo un combattimento in più da affrontare”. NGannou ricordiamo che viene da 5 vittorie di fila in UFC ,tutte ottenute prima del limite, mentre Overeem ha vinto 6 degli ultimi 7…

MacDonald-Lima primo staredown

Durante lo scorso weekend il campione welter Bellator Douglas Lima e l’ex contender al titolo UFC Rory MacDonald si sono affrontati per la prima volta faccia a faccia prima del loro incontro per il titolo Bellator. Incontro che è previsto per il prossimo 20 gennaio presso il Forum di Los Angeles, California. Lima era in abito, mentre MacDonald ha optato per un look più casual indossando un dolcevita nero, abito visto tante volte indosso anche dallo scomparso CEO di Apple, Steve Jobs. Lima ha poi parlato ad MMA Junkie commentando…

Ufficiale UFC 219: Dominick Cruz vs Jimmie Rivera

Ufficiale il rientro di Dominick Cruz dopo la sconfitta, e conseguente perdita del titolo dei pesi gallo, subita contro Cody Garbrandt a UFC 207 il 30 Dicembre 2016. Il suo sfidante sarà Jimmie Rivera, una rivelazione nella categoria, reduce da cinque vittorie consecutive in UFC e in rampa di lancio. L’evento di UFC 219 si terrà alla T-Mobile Arena di Las Vegas il 30 dicembre 2017.

UFC Best Fights: GSP vs Nick Diaz

https://m.youtube.com/watch?v=VjC7oLhMk-s Stasera vi proponiamo uno dei Match più intensi e senza dubbio più complessi per GSP contro il maggiore dei fratelli Diaz. Nick si è sempre dimostrato un maestro dello trash talking e in più di un’occasione è riuscito ad entrare nella testa dei suoi avversari. GSP dal canto suo ha fatto parlare le sue abilità e il suo talento.

Alvarez vs Golovkin è stato il terzo match più lucrativo nella storia del pugilato

Poco fa sono stati resi ufficiali i numeri (in termini di soldoni) del match fra Canelo Alvarez e Gennady Golovkin e, a giudicare dalle cifre di cui stiamo parlando, il re-match diventa sempre più una certezza. Il match andato in scena a Las Vegas lo scorso 16 settembre ha fatto registrare ai botteghini della T-Mobile Arena ben $27,059,850 con 17,318 di biglietti venduti. Questo vuol dire che l’evento diventa il terzo più lucrativo di sempre nel panorama della boxe dopo McGregor vs Mayweather che fece registrare $55,414,865 con 13,094 biglietti…

GSP : Contro Bisping, per forza di cose, dovrò essere molto aggressivo

Un Georges St-Pierre molto umile analizza il game plan che dovrà adottare contro Bisping: “Questa volta sarò lo sfidante, non il campione e per questo, contro Michael Bisping, dovrò essere molto più aggressivo rispetto al solito. Credo che se l’incontro dovesse finire ai punti, dopo un match molto equilibrato, la decisione non sarà sicuramente in mio favore. Entrerò nella gabbia e darò tutto quello che ho per cercare di finalizzarlo quindi, combatterò come se non ci fosse un domani. Sono felice e mi sento davvero fortunato di essere in questa…