Tyron Woodley risponde seccato alla chiamata in causa di Covington

di

Dopo la vittoria di Colby Covington contro Demian Maia il fighter americano nel post-fight ha prima insultato pesantemente il pubblico brasiliano reo di averlo fischiato per tutta la durata del match e poi ha chiamato in causa il campione del mondo Tyron Woodley:
“Avrei dovuto mandare Maia KO! Brasile, sei un cumulo di rifiuti. E tutti voi siete delle brutte bestie. Tyron Woodley sto venendo a prenderti!”.

Woodley ha prontamente replicato alla chiamata in causa di Covington (via social):
“Sta sanguinando contro un fighter di Jiu-Jitsu?”.
“È imbarazzante che sia nella mia stessa categoria”.
“Per favore insegnategli ad incassare un colpo”.
“Pugni di cotone o Easy Money Covington”.
“Ragazzi ma veramente state dando corda a questo idiota? Questo è il motivo per cui il nostro sport diventa una barzelletta. Lui è stato appena colpito da un BJJ”.
“E con che cosa avrebbe intenzione di finirmi? Allergia alle piume che escono dai  due cuscini che oscilla? Mi vergogno di questo sport stasera”.

Non per prendere le parti di Woodley ma, prima di poter puntare al titolo Covington ha ancora un bel pò di strada da fare.

Commenti da Facebook