McGregor risponde a muso duro al coach di GSP

Firas Zahabi, allenatore di GSP, è da sempre apprezzato per la sua mentalità molto analitica quando si tratta di sviscerare match storici o potenziali. In una recente intervista ha parlato del campione dei pesi piuma Max ‘Blessed’ Holloway e di un’eventuale rivincita contro Conor McGregor asserendo che Holloway ne uscirebbe sicuramente vincitore.
McGregor ovviamente non la vede allo stesso modo e via twitter ha fatto sentire la sua voce contro Zahabi:

“Ehi, Firas. Il giovane ha paura di entrare e combattere, se stesso. Smettila di parlare di me come se mi conoscessi.
Tu che età hai? Perché non combatti? Non sei all’altezza?
Tu affitti dormitori e batti orologio per vivere.
Chiudi la tua bocca, ragazzo.”

Ecco cosa aveva dichiarato Zahabi:

“Dal primo match contro Conor, Holloway ha fatto passi da gigante. Holloway farebbe quello che (Nate) Diaz fece, anche di più.
Holloway ha lo stesso tipo di output di Diaz, lo stesso tipo di mento di Diaz. È più atletico di Diaz, ha più varietà nei suoi attacchi, ha più calci, gomiti e gomiti, e il suo mento è fenomenale. Quindi penso davvero che batterebbe McGregor alla lunga “.

Condividi

Leggi Anche