Cerrone: Conor ha rifiutato di combattermi per un motivo assurdo

di

McGregor vs Cerrone era un match ormai dato per fatto ma, si sa che i ‘capricci’ del campione irlandese spesso prendono il sopravvento.
A quanto pare l’incontro fra i due sarebbe dovuto essere un co-main-event e non il match principale della card.
Ovviamente nella mente di Conor è lui l’evento principale sempre e comunque.
Cerrone non ha be digerito questo rifiuto da parte di McGregor e ci racconta il suo punto di vista tramite scrapdigest.com:

“Conor non combatterà se non si tratta di un main event. Non so se il problema sia il suo ego o è un suo status mentale. Non me ne frega un cazzo. Combatterò chiunque, ovunque, e resterò in piedi tutto il tempo. Immagino che sia una primadonna e accetta di combattere solo nei main event. Non so.
Stavamo tutti aspettando Conor per aprile, e ha detto che non era pronto. Prima diceva ‘combatterò chiunque, sempre e ovunque,’ e poi ‘non sono pronto per quello’.”

Commenti da Facebook