Conor McGregor annuncia il ritiro dalle MMA

Conor McGregor sa sempre come mantenere l’attenzione concentrata su di sè. Ieri in tarda serata ha scosso ancora una volta il mondo dei combattimenti annunciando, soltanto pochi giorni dopo aver sostenuto di essere in trattativa con la UFC per tornare in gabbia a luglio, il ritiro dall’attività nelle MMA. Di seguito il tweet:

Non si capisce a questo punto se McGregor sia serio nel fare questo annuncio o se si tratti di una mossa tattica nella negoziazione, quello che sapppiamo è che una mossa del genere non è nuova per l’asso irlandese. Già una volta infatti annunciò il ritiro, prima di ufficializzare la rivincita con Nate Diaz che alla fine ci fu.

Questa la reazione di Dana White, come riportata da Brett Okamoto:

Ha i soldi per potersi ritirare e il business del whisky lo sta uccidendo. Ha assolutamente senso. Se fossi in lui, mi ritirerei anch’io. Si sta ritirando dal combattere. Non dall’attività lavorativa. Il whisky lo terrà occupato e sono sicuro che ha altre cose su cui sta lavorando. È stato così divertente da guardare!!! Ha realizzato cose incredibili in questo sport. Sono così felice per lui e non vedo l’ora di vederlo avere il successo al di fuori dell’ottagono pari a quello che ha avuto al suo interno“.

Condividi

Leggi Anche