Firas Zahabi: “Jon Fitch è un vero codardo”

Lo striking coach di Rory MacDonald, Firas Zahabi, ha acceso una polemica con accuse importanti nei confronti del prossimo avversario del suo allievo, il fighter della AKA John Fitch. Questo weekend a Ballator 220 i due si affronteranno per vedere chi accederà alle semifinali del Welterweight World Grand Prix, andando poi a scontrarsi con Neiman Gracie.

Queste le parole di Zahabi ad MMA Fighting:

“Non c’è dubbio al riguardo. Jon Fitch è risultato positivo per sostanze illegali, PEDS, droghe che migliorano le prestazioni, ha avuto una rinascita nella sua carriera “, ha detto Zahabi. “Secondo me, siamo onesti, è un imbroglione. Non siamo un gruppo di ragazzi che giocano a golf qui. Non stiamo giocando a calcio qui. Ci stiamo colpendo a vicenda. Non stiamo colpendo i palloni da calcio qui. Non stiamo colpendo le palle da baseball. Ci stiamo colpendo a vicenda. È altamente immorale, è un crimine secondo me.”

“Questo ragazzo è un vigliacco. È un imbroglione “, ha detto Zahabi. “In fin dei conti, è un vero codardo. Secondo me non è un buon combattente, non è un combattente competente. È davvero solo un ragazzo pieno di doping. È un bravo wrestler, gliene dò atto, ma è davvero un ragazzo pompato di steroidi. E potrei portarti un wrestler medio e dargli il testosterone e sarà molto meglio di lui e molto più competitivo. La verità è che non può vincere senza. È la verità.”

Condividi

Leggi Anche