Adesanya provoca Romero su Twitter

Israel Adesanya adesso è sulla cresta dell’onda dopo la vittoria del titolo ad interim dei pesi medi UFC ottenuta ad Atlanta, all’inizio di aprile. Resta il fatto che, pur dopo questa onda di successi impressionanti, il nigeriano non è stato esente da critiche.

Prima del match tra Adesanya e Gastelum, l’ultimo match valido per il titolo della categoria aveva visto di fronte il campione indiscusso, Robert Whittaker, e il contender perenne, il cubano Yoel Romero. Anzi, quel match non fu valido propriamente per il titolo in quanto Romero non riuscì a fare il peso.

Adesanya è ormai proiettato come prossimo sfidante del campione, ma i fan non disperano di poter vedere un altro incontro di grande interesse, un giorno, che metta di fronte l’attuale campione ad interim al coriaceo fighter cubano. Nel frattempo, Adesanya non ha perso occasione per lanciare qualche frecciatina su Twitter all’ex medaglia d’argento olimpica.

Polemiche sul peso e su alcuni trascorsi di carriera del fighter cubano, che hanno suscitato da parte sua solo un serafico “Ci vediamo presto ragazzo“.

Il fighter 42enne avrebbe dovuto affrontare Ronaldo ‘Jacare’ Souza in occasione di UFC Fort Lauderdale, andato in scena lo scorso sabato sera. Purtroppo per lui una polmonite lo ha costretto a rinunciare al match, in cui è stato sostituito da Jack Hermansson che avrebbe poi vinto per decisione unanime.
Adesanya, dal canto suo, dovrebbe affrontare Whittaker nel match di unificazione del titolo, il prossimo ottobre a UFC 243.

Condividi

Leggi Anche