Anderson Silva vuole McGregor: “Andiamo Dana, facci questo regalo!”

di

Negli ultimi mesi, l’ex campione dei pesi medi UFC Anderson Silva ha menzionato diverse volte una potenziale superfight con l’ex campione UFC di piuma e leggeri, Conor McGregor. McGregor, che non ha mai rifiutato una sfida, ha mostrato da parte sua interesse per questo matchup. Nonostante questo interesse reciproco dei due campioni sulla possibilità, tuttavia, il match sembra ancora piuttosto improbabile. Anderson Silva ha in ogni caso esternato la sua posizione a TMZ Sports, questa settimana, chiamando in causa lo stesso presidente di UFC, Dana White.

Credo che questo match sia molto interessante per lo sport, per i tifosi“, ha dichiarato Silva. “Ma questa è una buona domanda per Dana White, perché Conor ha accettato la sfida, io ho accettato la sfida, stiamo solo aspettando l’opportunità. Vediamo che succede“.

Andiamo boss, dai lo spettacolo ai fan, dai questo spettacolo ai grandi fan della UFC. Due grandi ragazzi, due grandi nomi, no? Sono bei soldi per te Dana, e una bella sfida per me e Conor. Credo di poter arrivare a fare 180, credo che McGregor possa fare i 180. Credo che sia una bella sfida per me e Conor. Sarebbe una bella esperienza per i fan, specialmente per i fan di questo sport. Questa è una super, super, super fight. Anderson Silva vs Conor McGregor“.

Anderson Silva tornerà all’Ottagono il prossimo fine settimana, sulla main card di UFC 237 a Rio de Janeiro, in Brasile, dove si scontrerà con il contender dei medi in ascesa, Jared Cannonier. Conor McGregor, come sappiamo, non è in procinto di combattere ma si è detto pronto a tornare nella gabbia.

Commenti da Facebook