Botta e risposta via social fra Conor McGregor e Rafael Dos Anjos

Rafael Dos Anjoe e Conor McGregor furono molto vicini ad affrontarsi ormai quasi tre anni fa, quando il brasiliano deteneva la cintura di campione del mondo dei pesi leggeri.
Il match saltò a causa di un infortunio al piede incorso ai danni di Dos Anjos e il titolo fu riassegnato e vinto da Alvarez che pochi mesi dopo cercò invano di difenderlo proprio contro Conor McGregor.
A quanto pare i due fighter non hanno ancora dimenticato quanto sono stati vicini ad incrociare i guantini e così è partito un botta e risposta via twitter che potrebbe anche aprire scenari ad un incontro futuro:

McGregor in risposta ad un tweet di Alexander Jacobsen, il quale nell’elogiare Dos Anjos ripensa a che match sarebbe potuto essere fra il brasiliano e l’irlandese: “Rido dal mio letto, non sapevo che alla fine fosse solo un livido.”

Ed ecco la risposta del campione brasiliano Rafael Dos Anjos: “Quel piede spezzato è il mio strumento di lavoro. Divertirsi sulle sfortune di un compagno di combattimento mostra la persona che sei. Prima di dormire mi chiedo che vita sarebbe stata se quel combattimento fosse accaduto e ti avessi fatto mangiare quel piede. Goditi la tua fortuna bevendo quel brutto brodo d’acqua che vendi, senza divertirti della mia sfortuna.”

Condividi

Leggi Anche