Cannonier parla della sfida con Anderson Silva

di

Jared Cannonier affronterà questo fine settimana, precisamente il giorno 11 maggio, a Rio de Janeiro per UFC 237, la leggenda Anderson Silva.

In occasione di questo match Cannonier ha parlato molto del fascino di questa sfida per lui ad MMA Fighting:

“Per me è sempre lo stesso Anderson. Il fatto che la gente lo abbia visto perdere fa sembrare come se la improvvisamente non fosse più imbattibile. La verità è che siamo sul pianeta terra, siamo esseri umani e chiunque può essere battuto. Sono battibile io e posso essere messo ko da un calcio di mister x a pochi secondi dall’inizio, ma posso fare lo stesso io a lui.”

“Anderson, penso che sia bravo come lo è sempre stato. È più vecchio, il che significa che ha più esperienza, ha avuto più opportunità di vedere determinate cose. Ha visto come sia cambiato lo sport da quello che era a ciò che è ora. È ancora qui, in competizione. Penso che abbia questa saggezza, sai? Ed è ancora abbastanza in forma per entrare e combattere.”

“Penso che sia un Anderson migliore. Penso che sia ancora in grado di [vincere ad alto livello]. Penso che sarà la migliore Anderson che qualcuno abbia mai visto. Questo è il modo in cui devo affrontarlo. Se mi avvicino in un altro modo, come, “Sì, è vecchio, lo farò io a lui”, è solo essere arrogante anziché essere fiducioso. E io non sono presuntuoso, sono pura fiducia. Questo è ciò per cui lavoro, per prepararmi a questo. Sono pronto.”

Commenti da Facebook