Paulo Costa: Romero è un soldato del diavolo e la pagherà per questo

di

Yoel Romero e Paulo Henrique Borrachinha sono stati inseriti nella main card di UFC 241 in programma il prossimo 17 agosto ad Anaheim.
E’ la quarta volta che vien messo su il match fra i due ma, le altre volte non si è mai arrivati a concretizzare questo spettacolare incontro.
Dopo la squalifica di sei mesi inflitta a Paulo Costa(squalifica scontata), Yoel Romero non fu dolce di sale nei confronti del fighter brasiliano ed ora, intervistato da ESPN, Costa replica in maniera altrettanto dura:

“Yoel Romero ha bisogno di capire che ormai è diventata una sfida personale. È un bugiardo, si definisce un soldato di Dio? Come può definirsi un soldato di Dio se si spende solo a diffondere pettegolezzi? È un soldato del diavolo per aver diffuso menzogne e la sta per pagare. Ora è il momento per lui di pagare.”

Commenti da Facebook