Paulo Costa: Vorrei distruggere Adesanya, ma so che perderà contro Whittaker

Questo fine settimana ci sarà il tanto atteso match valevole per il titolo pesi medi fra Israel Adesanya e l’attuale campione Robert Whittaker.
Il vincente di questo incontro dovrà vedersela con ogni probabilità contro uno dei fighter più in ascesa nell’intero roster UFC, Paulo Costa.
L’atleta brasiliano è ancora imbattuto ed è reduce da una vittoria contro Yoel Romero, vittoria per l’appunto l’ha prepotentemente proiettato verso il titolo pesi medi.
Com’è noto ai più, fra Costa e Adesanya non corre di certo buon sangue e fra provocazioni e vere e proprie ‘minacce’, il clima fra i due è divenuto più teso che mai.
Ecco le dichiarazioni di Paulo Costa a proposito del match iridato che si disputerà il prossimo sabato notte:

“Spero vivamente che Adesanya vinca contro Robert. Voglio davvero affrontarlo e metterlo KO dentro la gabbia, lasciarlo a terra privo di sensi. Voglio togliergli la cintura dalle mani, così la finirà di fare il pagliaccio di continuo. Però la verità è che non credo minimamente che lui possa battere Whittaker.”

Condividi

Leggi Anche