Search Results for: Alen & Amedovski

UFC San Pietroburgo: peso OK per Amedovski, tutto pronto

Seconda tappa russa nella storia di UFC che, dopo UFC Fight Night: Hunt vs. Olejnik, andato in scena il 15 settembre 2018 nella capitale Mosca, fa tappa questa volta nella seconda metropoli del Paese, la splendida San Pietroburgo. E’ un evento che riguarda anche noi italiani perchè ci sarà il debutto, nel primo match assoluto della main card, di Alen Amedovski (8-0). Il fighter macedone, che ha combattuto in promotion come Bellator, Cage warriors e Magnum, da tempo è stato adottato dal nostro Paese, cui è molto legato e dove si allena quotidianamente (a Roma, nel team di Alessio Sakara).
Inoltre Amedovski è il primo atleta che arriva nella promotion più importante del mondo con un management ed un team completamente italiani. Stamattina c’è stato il weigh-in dell’evento, in cui non ci sono stati pesi mancati ed Amedovski ha fatto registrare 186 libbre, rientrando così nella sua categoria che sono i pesi medi:

L’avversario di Amedovski sarà Krzysztof Jotko (19-4 MMA, 6-4 UFC), polacco che è in UFC già da molto tempo ma che cerca riscatto dopo 3 sconfitte di fila. Si tratta di un severo banco di prova per Alen, che a trent’anni ha raggiunto la meritata affermazione professionale ma di certo non vorrà fermarsi qui.
Appuntamento per domani sera allora, a partire dalle 19 su DAZN. La card integrale qui in basso:

Main Card (DAZN)
Massimi Alistair Overeem vs. Alexey Oleinik
Leggeri Islam Makhachev vs. Arman Tsarukyan
Massimi Sergei Pavlovich vs. Marcelo Golm
Massimi Leggeri Ivan Shtyrkov vs. Devin Clark
Mosca femminili Roxanne Modafferi vs. Antonina Shevchenko
Medi Krzysztof Jotko vs. Alen Amedovski

Preliminary Card (UFC Fight Pass)
Gallo Movsar Evloev vs. Seung Woo Choi
Welter Sultan Aliev vs. Keita Nakamura
Leggeri Alexander Yakovlev vs. Alex da Silva Coelho
Massimi Marcin Tybura vs. Shamil Abdurakhimov
Massimi leggeri Gadzhimurad Antigulov vs. Michał Oleksiejczuk
Leggeri Magomed Mustafaev vs. Rafael Fiziev

Rookie Fighting Championship: le MMA sbarcano in Campania

Sabato scorso abbiamo partecipato alla prima conferenza stampa del Rookie Fighting Championship, evento di arti marziali miste che si svolgerà a Marcianise (CE) il prossimo 16 marzo negli studios dell’emittente televisiva Italiamia. Si tratta di un progetto molto interessante e che, come suggerisce il nome stesso, vedrà confrontarsi atleti che sono all’esordio da pro oppure hanno pochi match all’attivo, anche se già noti nel panorama nazionale di questo sport.

Punteremo a crescere partendo dal Sud Italia e cercheremo di creare una realtà che sia il più professionale possibile, senza voler paragonarci ad altri, ma consolidando la posizione del Rookie FC“, queste le parole di Luca Maisto, che insieme a Danilo Girasole ha organizzato e promosso l’evento. In effetti gli ingredienti per una buona crescita ci sono tutti: nella card vediamo nomi molto promettenti nel panorama delle MMA italiane, quali Dylan Hazan e Giuseppe Ruggeri. I due si allenano al Gloria Fight Center, avanguardia delle accademie italiane di MMA che non ha certo bisogno di presentazioni, e sono recentemente entrati nella Italian Top Fighters Management, la scuderia di Alex Dandi che può fregiarsi del titolo di primo management italiano ad aver portato un atleta in UFC (Alen Amedovski). Stiamo parlando del meglio, insomma, che le MMA italiane hanno da offrire in questo momento a livello pro.

Da apprezzare inoltre il coraggio degli organizzatori, che propongono una card di qualità e di sole MMA, iniziativa che nel centro-sud del nostro Paese è cosa più unica che rara.

Tra i match della card, quello secondo noi da seguire con più attenzione vedrà proprio il siciliano Ruggeri andare incontro ad Alessandro Giordano, giovane atleta vesuviano proveniente dalla FIGMMA di buona esperienza amatoriale e che ha recentemente esordito nei pro con una convincente vittoria. Questo match si terrà al limite delle 145 libbre (pesi piuma). Ecco la card completa (ricordiamo che l’evento sarà visibile anche sul canale 274 del digitale terrestre):

 

Pesi Leggeri | Castiglione vs Marrazzo
Pesi Piuma | Lombardi vs Froiio
Pesi Massimi | Tommaselli vs Terralavoro
Catchweight | Morra vs Di Donna
Pesi Piuma | Ruggeri vs Giordano
Pesi Piuma | Gheroghita vs Hazan